Un’epoca chic dove il gusto per i dettagli era un must, un’epoca come quella del Grande Gatsby, caratterizzata da una palette di colori tutti assolutamente caldi, dove ogni capo si contraddistingue per i suoi materiali preziosi come il pizzo e le pellicce. Sono questi gli stessi elementi che descrivono la nuova collezione di List Fashion Group, una casa di moda Made in Rome che sceglie di sfilare nel suo negozio collocato nel centro storico della Capitale con la nuova collezione autunno-inverno.

Ruben Dell’Ariccia, presidente del brand prodotto, ha dichiarato:

“La moda ha molto da dire a Roma il nostro stile la rappresenta. I nostri abiti vogliono raccontare la donna che ama sentirsi a suo agio con indosso un capo sempre unico nel suo genere, mai massificato, sensuale ed elegante allo stesso tempo”. 

Giulio Moscati, Amministratore Delegato dell’azienda, ha detto:

“La chiave del successo è espandersi senza rinunciare alle proprie radici”.

La collezione di List è reperibile nelle maggiori regioni d’Italia, ma non solo: il brand infatti si può trovare anche all’estero (Dubai, Singapore, Mosca, Toronto), e proprio in tal proposito sempre Moscati ha ribadito la volontà di non lasciare il mercato, nonostante l’internazionalizzazione, proprio perché l’intento è quello valorizzare il territorio italiano al punto da concentrare l’80% della produzione nel Lazio.

La collezione si compone di tailleur pantaloni con giacche strette in vita e spalle quadrate e colli di volpe. Non mancano gli abiti morbidi e fascianti. Tra i colori must have, il barolo, saggiamente abbinato con il cammello e con il blu navy. Presenti anche i colori bianco gesso e nero, il pied de poule e il Principe di Galles. Oltre alle tinte unite, anche le fantasie, con gli stampati a fiori viola, Provenza e turchese.

(Segui Silvia Raffa su makeupandtvseries.it e sui nuovi thestylepedia.com thebeautypedia.com)