Amazon lancia il primo concorso di scrittura ideato per il Festival Internazionale del Giornalismo di Perugia, ( la cui nona edizione andrà in scena dal 15 al 19 aprile 2015). Possono partecipare gli studenti universitari e post universitari di tutta Europa, di età compresa tra i 18 e i 25 anni. Tema: “il futuro del giornalismo” in duemila parole.

I saggi pervenuti saranno valutati da una giuria sulla base dell’attinenza al tema proposto, l’originalità nell’esporre i propri argomenti, lo stile di scrittura, la portata innovativa delle idee, nonché la capacità di coinvolgere i lettori. I cinque elaborati vincitori saranno pubblicati su La Stampa, El Pais e DWDL.de durante la settimana del Festival. Amazon offrirà inoltre ai giovani autori la possibilità di partecipare al Festival di Perugia sostenendo per loro i costi di trasporto e alloggio. Una selezione dei saggi giudicati migliori sarà infine raccolta in un ebook pubblicato su Kindle Store tramite Kindle Direct Publishing, i cui proventi saranno interamente devoluti al Festival Internazionale del Giornalismo.

 “Il Festival Internazionale del Giornalismo è un evento importante per concepire nuovi modi in cui noi, come lettori, consumeremo, in futuro, notizie, analisi e opinioni. Siamo felici di sostenerlo e di lavorare con le testate giornalistiche per permettere a studenti da tutta Europa di contribuire al dibattito, di condividere le proprie idee sul futuro del giornalismo e di diventare, forse, la prossima generazione di penne autorevoli” ha dichiarato Diego Piacentini, vice presidente di Amazon, spiegando come il rapporto tra azienda e festival sia importante al fine di meglio comprendere come si comporteranno in futuro i lettori.

Termine ultimo per partecipare a concorso è il 28 febbraio, data entro cui tutti i saggi dovranno essere pervenuti – tramite apposito modulo – all’indirizzo amazon.it/ijf-scholarship.

Photo Credits: Pixabay