Dal red carpet alle passerelle degli yacht club più esclusivi. Lusso, seduzione ed eleganza da jet set internazionale, passando dallo stile shocking di Miami al lusso rilassato e up-to-date di  Ibiza .

Spirito libero, viaggiatrice nell’animo e nella realtà, la donna Amen cattura la scena dell’estate 2014 mixando colori, stampe e stili in un caleidoscopio ipnotico e iper-femminile.

Un viaggio esclusivo fatto di giacche dall’animo strong, ricami gioiello , tessuti impalpabili e stampe patchwork,  all’insegna di un gusto eccentrico e raffinato insieme, dove il decoro e l’attenzione ai dettagli  sono i protagonisti di un viaggio di seduzione che cattura e ipnotizza gli sguardi.

I colori vanno dal verde, al “military”, dal salvia, al cipria, al color carne, fino all’avorio, corallo e gli immancabili bianco e nero.

Una messa in scena ipnotica fatta di contrasti tenuti sapientemente in equilibrio, da miscelare a piacere per per stupire all day long.  Giacche dall’animo militare reinventate da inserti di morbida nappa a contrasto.

Abiti in canvas mossi da scenografiche rouches in garza ultra-light. Caftani preziosi e “long dresses” da dea illuminati da ricami gioiello o dal movimento inatteso di una cascata di frange. Biker-jackets, bomber preziosi in seta ricamata, inediti parka con ricami a contrasto.

Tra i dettagli spiccano trasparenze di rete e pizzo, ricami gioiello, stampe esclusive e lavorazioni dall’animo sartoriale.  Per uno stile che abbaglia di notte e conquista di giorno.

Guarda la gallery: