È una storia a lieto fine quella di un gattino che era accidentalmente caduto in un pozzo profondo a Monteroberto di Ancona. Grazie ai suoi disperati miagolii, che sono stati uditi da un passante, sono immediatamente intervenenti i vigili del fuoco che lo hanno estratto a circa 30 metri di profondità. Il gattino, infatti, per ore era rimasto lì al buio, fino all’intervento dei vigili che lo hanno tratto in salvo grazie ad avanzate tecniche speleo-alpinistiche. Lo hanno messo in un secchio e poi lo hanno portato in superficie.

Gattino salvato dai vigili, miagolii uditi da un passante

Ora il gattino, che è stato salvato, sta bene. Il video dei vigili del fuoco, intanto, ha fatto il giro del web.