Antonio Socci (Siena, 18 gennaio 1959) è un giornalista e scrittore italiano. Laureatosi in Lettere nel 1983, ha iniziato la sua attività al settimanale Il Sabato. Direttore per tre anni dell’ufficio cultura della Provincia di Siena, nel 1994 passa a Il Giornale come editorialista. Collabora con Il Foglio, Libero e Panorama. Nel 2002 è chiamato in Rai, come vicedirettore di Rai 2; è stato autore e conduttore del programma di attualità e approfondimento giornalistico “Excalibur” e dal 2004 è direttore della Scuola di giornalismo radiotelevisivo di Perugia.

E’ autore di una quindicina di libri, tra i quali ricordiamo: “L’altra faccia del Risorgimento” (SugarCo, 2004); “Mistero Medjugorje” (Piemme, 2005); “Il quarto mistero di Fatima” (Rizzoli, 2006); “Il segreto di Padre Pio” (Rizzoli, 2007); “Indagine su Gesù” (Rizzoli, 2008); “I segreti di Karol Wojtyla” (Rizzoli, 2009); “Caterina.Diario di un padre nella tempesta” (Rizzoli, 2010) nel quale racconta il dramma della figlia 24enne entrata in coma in seguito ad un arresto cardiaco e risvegliatasi solo quattro mesi dopo; “I giorni della tempesta” (Rizzoli, 2012); “Lettera a mia figlia. Sull’amore e la vita nel tempo del dolore” (Rizzoli, 2013) in cui Antonio Socci racconta invece la difficile riabilitazione della figlia dopo l’uscita dal coma; “Tornati dall’aldilà” (Rizzoli, 2014), saggio dedicato alle testimonianze sulla vita ultraterrena, nato in seguito alla drammatica vicenda vissuta dalla figlia Caterina, protagonista di un’esperienza di pre-morte; e “Non è Francesco. La Chiesa nella grande tempesta” (Mondadori, 2014) con il quale  l’autore ha sollevato forti dubbi sulla modalità di elezione del pontefice, esternando la propria delusione per il suo operato e così guadagnandosi non poche critiche.

Nel 2015, Antonio Socci ha infine pubblicato “Avventurieri dell’eterno” (Rizzoli ), libro in cui accompagna il lettore fra poesie e pagine memorabili, “dove grandi autori s’interrogano sul senso della vita e danno voce a quell’inestirpabile e inappagato desiderio di felicità vera che caratterizza ogni essere umano sulla terra. Pagina dopo pagina, Avventurieri dell’eterno s’inoltra fra le storie di coloro che hanno vissuto la vita come un meraviglioso viaggio verso l’infinito e verso la Felicità che non delude.”