A Bari, alla presenza del presidente della Regione Puglio Nichi Vendola, è nata l’Apulian Ports, ovvero l’associazione dei porti della Puglia che, muovendosi come soggetto unico nel sistema internazionale, rappresenterà i porti della Puglia all’estero.

All’associazione hanno dato vita le Autorità portuali pugliesi del Levante, di Taranto e di Brindisi.

Per poter quindi contribuire realmente alle strategie di mercato pugliesi, le strategie dell’Apulian Ports saranno dettate dalla Regione Puglia stessa.

Alla cerimonia inaugurale e di costituzione hanno partecipato anche l’Assessore Regionale alle Infrastrutture e Mobilità, Guglielmo Minevrini così come i Presidenti delle tre Ap, quindi Francesco Mariani, Hercules Haralambides e Sergio Prete.

Per il primo anno sarà presidente dell’associazione Apulian Ports Hercules Haralambise, al quale seguiranno, a rotazione, gli altri due.

A Taranto è stata stanziata la sede legale, mentre quella operativa sarà quella del Presidente di turno che, insieme al Comitato di Coordinamento e gestione lavoreranno a titolo gratuito, con i soli costi a carico dell’Associazione.