Un ragazzo di 14 anni è stato arrestato in Arabia Saudita per comportamento pubblico inappropriato in quanto si è messo a ballare la Macarena per una strada trafficata di Gedda, la seconda città più grande dell’Arabia Saudita. La performance del ragazzo è stata ripresa e condivisa nei social: lo si vede intento a ballare la Macarena, uno dei tormentoni estivi più famosi di sempre, di fronte alle macchine ferme ad un semaforo. La polizia ha confermato in una nota di aver identificato e arrestato il ragazzo 14 anni poiché colpevole di  aver tenuto un “comportamento pubblico inappropriato” e di aver intralciato il traffico.

Al momento non si conosce l’identità e la nazionalità del ragazzo che da alcuni utenti è considerato un eroe in quanto ha disobbedito alle rigide regole della monarchia saudita mentre per altri è un immorale per il suo comportamento. Il video è stato caricato per la prima volta su YouTube la scorsa estate ma nelle ultime ore è diventato virale, sopratutto nei paesi latini, dopo che è stato condiviso su Twitter. Dopo più di vent’anni dalla sua prima incisione La Macarena dei Los del Rìo torna a far notizia a causa delle stringenti norme del Regno dell’Arabia Saudita.

Arabia Saudita, arrestato ragazzino che balla la Macarena per strada VIDEO