Per la nuova collezione uomo Autunno/Inverno 2014-15, Armata di Mare punta su capi funzionali, staccabili e multitasking, adatti alle sfide i ogni giorno e all’uomo metropolitano alla ricerca di capi sempre con qualcosa in più – performanti e innovativi – ma sempre attento alla propria immagine e al proprio stile.

In questa nuova collezione le esigenze dell’uomo si adattano alle condizioni atmosferiche, mantenendo la solita raffinata e attenta cura nei particolari, mentre la maglieria diventa double face e i colori si tingono delle tonalità del blu, grigio, fango e tocchi di rosso ocra e verdone. Nuovi tessuti e modelli metropolitani fanno il loro ingresso nella collezione, diventando leggeri, caldi e richiudibili ma soprattutto più tecnici, funzionali e performanti per soddisfare ogni cliente sempre più attento ed aggiornato.

Le principali novità sono due: la giacca o cappottino e la tecno-camicia. Le prime sono in tessuto microfibra extrasoft e vellutato con k-way interno staccato; in caso di maltempo il k-way può essere indossato sopra la giacca o al cappotto come protezione impermeabile. La tecno-camicia fa parte invece della Tecno Compact, con capi essenziali e performanti. Questo capo non è altro che una giacca/camicia multitasking, imbottita con ovatta compact, realizzata utilizzando un tessuto di ispirazione nipponica con smeriglio al carbonio.

Per quanto riguarda i tratti essenziali della collezione il brand propone capi per capispalla, maglieria, pantaloni, camicie e felpe:  la prima è disponibile in vari tessuti dal nylon tecnico al nylon leggero bicolore, esclusivamente con imbottitura in piuma, flanella con fodere stampate “effetto lana” a capi progettati per il grande freddo quindi con imbottiture importanti. Per la maglieria vengono proposte maglie di finezza 12 con diverse composizioni, dal cotone-cachemire al viscosa-lana, cotone-nylon e lana-acrilico, ma non mancano anche il 100% merinos tinto resinato, il lambswool unito e rigato e le maglie speciali: punti grossi tridimensionali e grana di riso con tinture a freddo, costa inglese “lupo di mare” e maglie double face.

Per i pantaloni Armata di Mare propone tre modelli: 5 tasche-chino, base-chino e sport, con vestibilità regular aggiornata, arricchiti da finiture interne con contrasti di tessuti microarmatirati e personalizzazioni esterne in vera pelle e sono disponibili in diversi tessuti comfort dalla gabardina al raso, dall’Oxford al fustagno con giochi di armature sovratinte. Le camicie invece sono sviluppate in diversi tessuti uniti, fantasia e sovratinti con particolari sobri e nascosti in contrasto, disponibili in due tipi di vestibilità. Ultime ma non meno importanti le felpe, con due nuove serie affiancate alle polo piquet tinte old: una tinto pezza con bordi rigati e particolari con tessuti e colori a contrasto, mentre l’altra tinto capo old con felpa fiammata.

Leggi anche:

Pitti Uomo 2014: Armata di Mare presenta le novità della Primavera/Estate 2015

Moda inverno 2015: debutta l’abbigliamento Invicta prodotto da Armata di Mare