È stato arrestato Igor il Russo, latitante da mesi, su cui i carabinieri avevano fatto scattare un mandato d’arresto internazionale. Il killer di Budrio sarebbe stato catturato in Spagna dove si era rifugiato durante la sua lunga latitanza. Secondo l’accusa, Igor il Russo avrebbe ucciso tre persone nel Paese iberico.

Ci sarebbe stato anche un conflitto a fuoco, come scrive l’Adnkronos, citando il sito spagnolo Wikilao e El Pais.