Vogue Italia lancia la sua prima app, si chiama “Fashion in Vogue“, nata in collaborazione con il brand lusso Salvatore Ferragamo. Un’app pensata per smartphone Apple e Android, ma anche per i tablet, per seguire tutte gli updates sui trends e lo stile in tempo reale.

D’altronde, Vogue non poteva che adeguarsi ai tempi che corrono: “essere social. Il più possibile.”

Il lancio della nuovissima app ha preceduto – strategicamente – di qualche giorno l’inizio della Milano Fashion Week, in corso proprio in questi giorni. La stessa app di Vogue indica la voglia dell’importante testata di moda di voler interagire con i propri lettori e le proprie lettrici, costantemente.

L’app è dunque già disponibile dal 20 febbraio su iOS e dal 20 marzo su Android. Caratterizzata da una sua “sartorialità” nell’ambito delle app pensate per smartphone, sarà uno strumento in continua evoluzione, estremamente versatile e confezionato su misura per gli utenti, in base ai loro desideri e alle loro preferenze.

Sono quattro le sezioni “editoriali” proposte dall’app:

  • TRENDS: le news che arriveranno direttamente da Vogue.it/trends, ideale per rimanere sul pezzo e seguire tutti i nuovi must have di stagione;
  • SHOWS: una sezione che ci mostrerà i look di tutte le sfilate della stagione in corso attraverso ricche fotogallery;
  • LIVE: questa sezione ci permetterà di seguire in streaming tutte le sfilate come in prima fila. Tra le catwalk presentate nell’app, quella di Salvatore Ferragamo, che il brand partner dell’app per tutto il 2013;
  • WEATHER: una divertente utility, se si pensa al look delle fashion addicted che partecipano alla Milano Fashion Week, sfoggiando outfit che poco si addicono alle base temperature di questi giorni. Magari questa sezione può aiutarle a mettere le calze se fuori nevica e ci sono 4°. In base al tempo, l’app vi indicherà i look migliori da indossare.

Tra i fruitori dell’app, i più fedeli, in palio alcuni premi che corrisponderanno allo sbocco progressivo di badge da collezionare e condividere.

L’app può essere scaricata gratuitamente sull’Apple Store (per la versione Android, come già detto, occorre aspettare fino al 20 marzo).

(Seguite Silvia Raffa anche su makeupandtvseries.it e sul nuovo thestylepedia.com)