Il Milan si presenta a Londra con la qualificazione in tasca

Questa sera il Milan si presenta a Londra con la qualificazione praticamente in tasca se si pensa allo straordinario stato di forma degli uomini di Massimiliano Allegri e al quattro a zero dell’andata.
Il tecnico rossonero non vuole fidarsi degli uomini si Wenger e vuole tenere alta la tensione all’interno dello spogliatoio, nonostante il rotondo risultato dell’andata il Milan scenderà in campo con la formazione tipo per onorare al meglio l’impegno.
Il Milan da alcuni anni non riusciva a superare l’ostacolo ottavi di finale ma ora i rossoneri, grazie alla straordinaria potenza di Ibrahimovic credono anche nella vittoria finale, per lo svedese la Champions League è un tabù, l’attaccante non ha mai segnato reti decisive negli scontri ad eliminazione diretta.
Di seguito troverete le probabili formazioni in campo:

ARSENAL (4-3-3): Szczesny; Sagna, Koscielny, Vermaelen, Gibbs; Rosicky, Song, Benayoun; Walcott, Van Persie, Gervinho. All. Wenger
MILAN (4-3-1-2): Abbiati; Abate, Mexès, Thiago Silva, Antonini; Nocerino, Van Bommel, Emanuelson; El Shaarawy; Robinho, Ibrahimovic. All. Allegri