Ha lascito molti con il fiato sospeso, l’incredibile prova di resistenza fisica e di coraggio messa in atto da Luiz Fernando Candeia, un ventisettenne di Rio De Janeiro. Il giovane, infatti, ha deciso di appendersi a una pericolosa scarpata, tenendosi in equilibrio unicamente con la forza dei piedi. L’immagine della sua impresa, senza troppe sorprese, è immediatamente divenuta virale.

Luiz, noto per i suoi stunt spesso condivisi sui social network, ha scelto una parete rocciosa sulla costa brasiliana. Aiutato da alcuni collaboratori, si è calato con delle funi a ridosso della scarpata e, assunta l’incredibile posizione, si è slegato da qualsiasi corda. «Ero molto intimorito dal fatto che la corda potesse rompersi mentre mi mettevo in posizione – ha riferito ad alcune fonti locali – è stata una delle poche volte che mi sono sentito sinceramente impaurito di cadere, se devo dire la verità». La foto è stata rapidamente condivisa sui social network, dove in molti si sono chiesti non fosse un’abile modifica con Photoshop. Invece tutto vero, così come confermano le agenzie di stampa.