Lazio a Madrid, forse l’ultima di Reja

La Lazio è volata a Madrid per il ritorno dei sedicesimi di finale di Europa League dopo la sconfitta per tre a uno della gara d’andata gli aquilotti si presenteranno con le dimissioni dell’allenatore su tavolo del presidente Lotito.
Proprio il presidente Lotito ha rifiutato le dimissioni dell’allenatore ricevute via fax e constringendolo di fatto a partire per Madrid al seguito della squadra, l’allenatore ha deciso di schierare tre mezze punte dietro l’unico terminale d’attacco Kozak.
L’impresa della qualificazione è difficile e difronte si troverà un Atletico Madrid organizzatissimo, allenato dall’ex Inter e Lazio Diego Simeone, ormai per i biancocelesti la qualificazione è un miraggio ma è vietato non provare l’impresa.
Di seguito troverete le probabili formazioni in campo:
Atletico Madrid (4-2-3-1):Courtois; Juanfran, Miranda, Godin, Filipe; Assuncao, Gabi; Adrian, Arda Turan, Koke; Falcao. A disp.: Asenjo, Dominguez, Silvio, Perea, Tiago, Pizzi, Salvio All. Simeone

Lazio (4-2-3-1): Marchetti; Diakitè, Dias, Biava, Zauri; Ledesma, Matuzalem; Candreva, Hernanes, Lulic; Kozak. A disp. : Bizzarri, Fagioli, Serpieri, Zampa , Gonzalez, Mauri, Rozzi. All.: Reja