Si chiama Lasersoft, l’azienda leader nel settore dei software gestionali per hotel, ristoranti, bar e gelaterie, che ha deciso di regalare un viaggio ai Caraibi a tutti i suoi dipendenti. Si tratta di una vacanza pagata di una settimana dal 4 gennaio 2018: i dipendenti potranno partire con tutte le loro famiglie per festeggiare i traguardi raggiunti dall’azienda in trent’anni di attività. “Senza loro non saremmo riusciti ad espanderci in questo modo, sono loro il nostro vero capitale umano” hanno raccontato i titolari dell’azienda a “Il Resto del Carlino”.

Un premio, un riconoscimento per tutti i dipendenti che hanno lavorato bene e che hanno consentito all’azienda di crescere e di affermarsi sempre di più. “Molti lavorano come se l’azienda fosse la loro, con un impegno e una disponibilità che vanno ben oltre ciò che spetterebbe loro. Non hanno paura di fare straordinari né di lavorare anche fuori orario in caso di urgenze e necessità” hanno aggiunto i titolari nel corso dell’intervista.

E non è la prima volta che succede: l’azienda già nel 2008 aveva portato i suoi dipendenti in viaggio-premio a Dubai. La spesa per i familiari, però, sarà a carico dei dipendenti stessi: al resto ci penserà l’azienda. Con loro ci saranno anche i titolari così da “rendere ancora più affiatato il gruppo”.

Il fatturato supera i 2,5 milioni di euro; ogni anno assumono “una o due persone”. L’ultimo è stato stato selezionato all’Università di Cesena: si tratta di un giovane informatico assunto dopo un tirocinio.