Sta circolando in rete da ormai due giorni un video che testimonia un avvenimento davvero incredibile. Una bambina di soli 3 anni, originaria delle Filippine, è resuscitata il giorno del suo funerale. Di fronte allo stupore dei genitori e della famiglia, la piccola, dichiarata clinicamente morta il giorno prima della veglia funebre, si è improvvisamente risvegliata, muovendosi nella piccola bara che custodiva il suo corpo. Purtroppo, però, questa storia al limite della fantascienza non ha un lieto fine, perché l’indomani la bambina è caduta nuovamente in un coma profondo che le ha portato via la vita, questa volta per davvero. Ecco le immagini del risveglio miracoloso.

Il video che avete appena visto è stato pubblicato su YouTube il 13 luglio e in meno di 48 ore ha già collezionato ben 5 milioni di visualizzazioni. La piccola era stata dichiarata morta alle 9 di venerdì mattina, dopo che i medici si sono accertati della sua totale incoscienza. Il giorno del funerale, tenutosi nella chiesa di Aurora, in Zamboanga del Sur, proprio prima dell’estrema unzione, qualcuno ha notato alcuni lievi movimenti sul corpo della bambina, fino a quando la piccola non ha improvvisamente aperto gli occhi tra lo stupore (e il terrore) dei presenti (guarda qui le immagini di Barack Obama sulla tomba di Kennedy).

photo credit: Gabriel N Moreno via photopin cc