James Isaac è un bambino autistico di nove anni, che vive in Nuova Zelanda. In queste ore il piccolo e il suo cane di razza Labrador di nome Mahe stanno facendo il giro del web perché sono stati immortalati in una serie di scatti che li ritrae uno accanto all’altro mentre James è ricoverato in ospedale e Mahe non lo lascia solo neppure per un istante.

Le immagini del bambino autistico e del suo cane Labrador nero Mahe sono state scattate dalla fotografa Louise Gossens. Mahe non lascia solo il suo amico umano neppure mentre lui deve fare un’importantissima e necessaria risonanza magnetica presso l’ospedale pediatrico in cui è ricoverato.

https://twitter.com/NZStuff/status/700181983373037569

Il Labrador è stato addestrato sin da piccolo a prendersi cura del bambino autistico, supportandolo e aiutandolo ad interagire nel mondo, anche e soprattutto quando si tratta di affrontare momenti poco piacevoli come potrebbero essere una degenza ospedaliera oppure esami diagnostici. Mahe è anche in grado di allertare i familiari del bambino nel caso in cui quest’ultimo dovesse avere bisogno di aiuto o si trovi in pericolo.

Le fotografie della Gossens stanno facendo davvero commuovere chiunque, perché testimoniano un’affettuosa amicizia che va oltre qualsiasi altra cosa. Mahe permette a James di comunicare (il piccolo non parla e si esprime soprattutto con gesti e con movimenti degli occhi) e di essere più tranquillo. Mahe è inoltre in grado di tranquillizzare anche i parenti del bambino autistico, in modo che loro possano poi essere più sereni nell’approcciarsi a James nei momenti più difficili. E in effetti i genitori del piccolo hanno notato incredibili miglioramenti da quando Mahe è entrato nella loro vita, circa due anni e mezzo fa.

https://twitter.com/Breaking3zeroUS/status/700402197297639424