Una terrificante quanto imperdonabile dimenticanza: è l’ipotesi su cui gli inquirenti stanno lavorando per stabilire le modalità della morte, avvenuta oggi, di un bambino di due anni, trovato senza vita nel tardo pomeriggio in un’auto parcheggiata nella periferia di Piacenza, località Strada Borgoforte.

I carabinieri del capoluogo emiliano hanno interrogato il padre. Dalle prime ricostruzioni sembrerebbe che il piccolo sia stato dimenticato in auto dalla mattina; invece di accompagnarlo all’asilo, il padre avrebbe proseguito direttamente verso il luogo di lavoro, un’azienda di ristorazione presso cui lavora come cuoco. Soltanto molte ore dopo se ne sarebbe ricordato e ha lanciato l’allarme. I soccorritori del 118 nulla hanno potuto fare per il bambino. Il caldo e la lunga permanenza nell’auto hanno provocato il decesso (foto by InfoPhoto).

Non è purtroppo la prima volta. Nel 2011 altri due casi in Italia. Negli Stati Uniti sono morti dimenticati in auto 468 bambini negli ultimi 12 anni. In Francia 24 casi dal 2007 al 2009, di cui 5 mortali. Altri 2 morti in Belgio, 4 in Israele.