Terribile incendio, in Bangladesh, all’interno di un noto centro commerciale, in un momento in cui si trovavano diversi clienti. Si tratta di un edificio alto 19 piani: il rogo, stando alle prime informazioni, sarebbe scoppiato al quinto piano del centro commerciale di Dacca. I vigili del fuoco, che sono intervenuti tempestivamente, sono riusciti a salvare 19 persone che erano rimaste intrappolate sul tetto. A riferirlo è stata la polizia di Dacca la quale ha precisato che i pompieri sono riusciti a domare le fiamme ma non sarebbe ancora partita la stima dei danni.

Bangladesh, si è sfiorata la strage

19, dunque, erano le persone intrappolate – e poi liberate dai vigili del fuoco – all’interno del centro commerciale di Dacca, in Bangladesh. Si è sfiorata la strage ma, alla fine, grazie all’intervento tempestivo dei soccorsi, e in particolar modo dei vigili del fuoco, non ci sarebbero vittime. Non è chiaro nemmeno come un rogo sia potuto scoppiare all’interno di un edificio alto 19 piani. Si indaga, infatti, sulle cause del rogo che è stato spento grazie a 14 unità di pompieri.

Bangladesh, edificio di 19 piani

L’edificio – oggetto dell’incendio – composto di 19 piani viene utilizzato in parte per il centro commerciale, in parte come sede degli uffici di Bashundhara Group. Il rogo si è sviluppato al quinto piano.