Un furgone avrebbe investito decine di persone che si trovavano sulla Rambla di Barcellona: a riferirlo è la stampa spagnola secondo cui diversi turisti e residenti avrebbero cominciato a correre e molti di questi avrebbero trovato rifugio presso il Palau de la Virreina. In un tweet si invita la popolazione locale a “non uscire”. L’allerta è massima. Secondo la tv pubblica Rtve, ci sarebbero almeno 3 morti e 10 feriti (per la radio Cadena Ser i morti sarebbero 13).

Barcellona, video dell’attacco terroristico

Già diffusi – su Twitter – anche i primi video e foto:

Il sito La Vanguardia aggiunge che le forze di polizia avrebbe già “evacuato l’area” mentre diverse ambulanze sarebbero intervenute per soccorrere i feriti. Il “The Sun” ha aggiunto che le linee della metropolitana sono state chiuse immediatamente.

Barcellona, 13 morti e diversi feriti

Si parla di diversi feriti e 13 morti nell’attacco a Barcellona. L’uomo alla guida del furgone, intanto, sarebbe riuscito a fuggire a piedi: tre gli attentatori.

L’unità di crisi della Farnesina sta lavorando per verificare l’eventuale presenza di connazionali coinvolti nell’attentato di Barcellona. La polizia conferma che si è trattato di un attacco terroristico.