Dopo la doppia sconfitta in Champions League, si sfideranno nel classico

Il Real Madrid arriva alla sfida contro il Barcellona con un vantaggio di quattro punti dai rivali, in casa Merengues il clima è molto teso.
L’allenatore di Cristiano Ronaldo e company non si è presentato alla conferenza stampa abituale, assenza preannunciata anche ai microfoni dopo la sfida di Champions League contro il Bayern Monaco, Mourinho in silenzio stampa si è presentato dopo la sifida europea solo per l’obbligo dell’Uefa.
A proposito di Champions League, entrambe le squadre arrivano da una sconfitta nella semifinale d’andata della competizione europea seppur in maniera diversa, il Barcellona in casa del Chelsea ha disputato un’ottima gara a dopo circa cinque azioni da gol sprecate ha subito la rete da Drogba, storia diversa per il Real Madrid che sconfitto due a uno dal Bayern Monaco ha disputato una gara sottotono meritando la sconfitta.
Ora la parola al campo, o meglio al Camp Nou dove si sfideranno le due strapotenza spagnole per una gara che vale il titolo.