L’episodio avvenuto a Barletta è di quelli che sembrano tratti da un film, magari da una commedia. Il finale ha però rischiato di essere quasi tragico. Un uomo è scappato dal balcone quando a sorpresa è rientrato a casa il marito della donna con cui si trovava a letto.

L’uomo, per non essere colto in flagrante dal marito geloso che è rientrato nella sua casa di Barletta in maniera imprevista, è fuggito di fretta dal balcone. La sua fuga si è rivelata però tutt’altro che riuscita o fortunata, visto che la ringhiera sulla quale stava aggrappato all’improvviso ha ceduto, facendolo cadere nel vuoto.

La caduta dal secondo piano dell’abitazione nella periferia di Barletta è stata brutta, ma non gli è per fortuna risultata fatale. L’amante della moglie traditrice ha riportato numerose fratture e lesioni ed è stato ricoverato in ospedale. Non si trova però in pericolo di vita.

Stando a quanto ricostruito dagli agenti della polizia intervenuti rapidamente sul posto, anche perché il commissariato di Barletta è poco distante dall’edificio in cui è capitato il curioso incidente, l’uomo di 36 anni si trovava in casa dell’amante quando il marito è tornato a casa prima di quanto i due protagonisti della relazione extraconiugale si aspettassero. Il 36enne è così scappato in maniera repentina ed è stato sfortunato, visto che la ringhiera non ha voluto saperne di reggere il peso di un tradimento che poteva davvero finire male.