Belinelli realizza 16 punti ma viene sconfitto da Memphis

Gli Hornets di Belinelli e compagni di riescono a superare l’ostacolo Memphis in trasferta, l’azzurro disputa un’ottima gara ma non riesce a ribaltare il risultato finale.
Belinelli mette a segno ben 16 punti ma il risultato finale è di 103 a 91, gli Hornets sono costretti ad arrendersi dopo un filotto di quattro vittorie consecutive, per Memphis la marcia in più è stata data senza ombra di dubbio da Rudy Gay autore di 26 punti e da Mike Conley autore di 20 punti.
La notte è stata amara anche per i Denver di Gallinari, davanti al pubblico amico la squadra del cestista italiano cede ai Los Angeles Clippers con il risultato di 98 a 104, brutta la prestazione dell’atleta italiano.
Di seguito troverete tutti i risultati della notte di NBA:
Boston-Orlando 102-98
Golden State-Los Angeles Lakers 87-99
Dallas-Houston 117-110
Atlanta-Detroit 116-84
New Jersey-New York Knicks 95-104
Miami-Toronto 96-72
Phoenix-Oklahoma 97-109
Portland-Utah 91-112
Sacramento-San Antonio 102-127
Denver-LA Clippers 98-104
Memphis-New Orleans 103-91
Charlotte-Chicago 68-100
Cleveland-Philadelphia 87-103
Washington-Milwaukee 121-112