Per la stagione Autunno/Inverno 2014 Bench propone la collezione Multipurpose City Clothing.

Grazie ad una crescente richiesta di abbigliamento funzionale e multiuso, adatto alla frenetica vita di tutti i giorni, ma sempre con un tocco di stile, il marchio propone la nuova linea in due gamme: Life e Performance.

Tessuti con alte prestazioni e design funzionali fanno si che la nuova collezione sia adatta ad affrontare l’inverno in tutte le sue circostanze: per questo è stato creato il concetto Insulation, il quale va ad offrire una soluzione versatile ma soprattutto adattabili a climi e temperature del tutto imprevedibili.

Controllo della temperatura e massima compatibilità per chi è in perenne movimento: un capo chiave della collezione maschile che segue il design Insulation  è il giubbotto Polarr Puffa, versatile grazie ai suoi tessuti protettivi multistrato e le sue caratteristiche tecniche che garantisce comfort a qualsiasi temperatura. Grazie alle tasche foderate con tessuti spazzolati o tessuto in lana di pecora Sherpa anche le mani saranno al coperte dal freddo e i pannelli isolanti all’interno aiuteranno a regolare la temperatura corporea.

Per quanto riguarda la collezione donna, sempre nell’ambito del design Insulation Bench propone il giubbotto Cacoons. Anche questo capo mantiene alta la temperatura corporea quanto la temperatura esterna si abbassa, dotato di strati isolanti interni rimovibili tramite la cerniera andando un effetto tre in uno. Dotato di strati isolanti, il cappotto fornisce calore e comfort senza compromessi e mantengono il più possibile la temperatura corporea naturale, aggiungendo uno strato nei giorni più freddi e toglierli per quelli più caldi. Il capo è dotato anche di un collo alto che proteggerà dal freddo ed un cappuccio progettato per favorire la visione periferica.

Ogni strato isolante della collezione Bench è rivestito di una parte interna di taffetà – poco ingombrante – e compattati poi dall’ovatta termica 3M Thinsulate ad alte prestazioni che va a garantire il massimo isolamento a seconda della temperatura.

foto by comunicato stampa