Silvio Berlusconi (foto by InfoPhoto) si è complimentato con Matteo Renzi. Il Cavaliere, subito dopo aver saputo del successo dell’attuale sindaco di Firenze alle Primarie per il Partito Democratico, ha cercato Renzi al centralino per la canonica pacca sulla spalla e per un grazie di cortesia che molti hanno letto, però, come un vero gesto spontaneo.

Berlusconi era in pizzeria ieri sera, quando sugli schermi televisivi è apparso Matteo Renzi. Da lì la telefonata: “Bravo Matteo, io ti avevo capito quella volta che sei venuto ad Arcore – le sue prime parole - bravo, perché sei finalmente riuscito a trasformare quel Pd in un partito socialdemocratico europeo. Certo, sei stato favorito dallo spessore degli sfidanti: è come se il Milan avesse giocato con una squadra dell’Interregionale!”.