Ha voluto testare in prima persona gli effetti della Coca-Cola e per farlo ne ha bevuto dieci lattine ogni giorno per un mese.

Lui si chiama George Prior, ha 50 anni, è di Los Angeles ed è un salutista convinto. Per l’occasione ha aperto un canale su Youtube dove ogni giorno ha postato un video per dimostrare i cambiamenti che causava la bevanda sul suo corpo.

Nonostante negli ultimi 30 giorni abbia ingurgitato 10 lattine di Coca Cola nella versione classica o alla ciliegia la sua dieta, ricca di carboidrati e proteine, è comunque rimasta sempre la stessa.

Non mi sono sentito affatto bene in questo mese, non ripeterò mai più un esperimento del genere -ha raccontato George al Mirror Online- pesavo 76 kg e alla fine del mese ero arrivato a 89, e mangiavo pochissimo perché la Coca-Cola mi toglieva l’appetito. La mia pressione sanguigna è passata da 129/77 a 145/96, per non parlare delle difficoltà ad addormentarmi e della dipendenza che ho sviluppato”.

Dopo aver terminato l’esperimento l’uomo è tornato alle sue abitudini alimentari è ha tirato le somme: “Dopo quattro giorni, ho perso due chili e mezzo. Voglio che tutti vengano a conoscenza dei danni che lo zucchero può arrecare alla salute. Soprattutto i bambini dovrebbero stare alla larga da queste bevande, per non avere problemi di diabete in futuro. Non ce l’ho con la Coca-Cola, anche tanti succhi di frutta, apparentemente salutari, sono un vero e proprio veleno proprio a causa degli zuccheri che contengono”.