Dalla musica alla moda: Beyoncé sta per lanciare un nuovo brand di athletic streetwear  in collaborazione con il colosso inglese dell’abbigliamento Topshop.

Questo quanto dichiarato ufficialmente nelle ultime ore dallo stesso marchio sui profili social ed è alquanto prevedibile il grande successo che riscuoterà con il tempo. Parkwood Topshop Athletic Ltd, questo il nome della joint-venture, “non è una collaborazione” dichiara Sir Philip Green – proprietario di Topshop – a Women’s Wear Daily “si tratta di costruire un marchio ed un business […] Quando (Beyoncé è arrivata) a Londra lo scorso febbraio ci siamo incontrati. Abbiamo iniziato a parlare in generale riguardo un progetto da costruire insieme. Per un po’ abbiamo continuato ad addocchiare il settore (atletico). È qualcosa in cui dobbiamo far parte. Basandoci su ciò che fa, come si allena, la conversazione è finita in quella categoria. Abbiamo iniziato a valutare il tutto  tra maggio e giugno , compreso come sarebbe funzionato il tutto. Ci sono volute dalle sei alle otto settimane per mettere insieme un accordo.” Il tutto fino a venerdì scorso, quando è stato congiunto l’ultimo pezzo del puzzle con la firma ufficiale dell’accordo.

Dal suo canto la popstar texana può essere definita uno dei clienti “abituali” del colosso, tanto da trasformare il suo profilo Instagram in una sorta di servizio fotografico. “Non potrei pensare ad un partner migliore” avrebbe dichiarato la popstar in un comunicato “ho sempre amato Topshop per le sue credenziali fashion e il modo in cui guarda avanti. Lavorare con il suo team di sviluppatori per creare e produrre una collezione tecnica e modaiola è molto eccitante e non vedo l’ora di partecipare in tutti gli aspetti di questa partnership.”

Avremo qualche possibilità di vedere la popstar mostrare la nuova linea in un video per Topshop? Forse, Green nel frattempo dichiara che “forse mi darà anche qualche consiglio per allenarmi, non si sa mai”. Intanto la linea vedrà proposte dal mondo delle calzature fino all’abbigliamento e accessori, per le sezioni danza, fitness e sport: non mancheranno quindi capi con caratteristiche tecniche. La collezione, che dovrebbe uscire entro il 2015 sarà distribuita nei negozi Topshop, online su topshop.com e presso retailer selezionati, tra cui spunterebbero Nordstrom e Hudson’s Bay.


foto by InfoPhoto