L’Unione Nazionale Consumatori ha reso noto che si stanno verificando alcuni problemi per l’acquisto online dei biglietti Expo 2015. Il Segretario generale dell’associazione, l’avvocato Massimiliano Dona, ha fatto sapere che sono giunte tantissime segnalazioni da parte di utenti che hanno provato ad acquistare i ticket online e che non vi sono riusciti.

Biglietti Expo 2015: i problemi riscontrati

I problemi di ordine tecnico che alcuni utenti stanno riscontrando sembrano essere noti anche alla macchina organizzativa di Expo 2015 poiché quest’ultima avrebbe fatto sapere che si sta lavorando per cercare di migliorare il servizio offerto. Secondo quanto rivelato dall’avvocato Massimiliano Dona, il problema principale che gli utenti starebbero riscontrando, sia sul sito ufficiale di Expo 2015 sia su altri portali accreditati per la vendita dei biglietti Expo 2015, sarebbe quello di non riuscire ad avere i biglietti dopo averli acquistati perché il sistema si bloccherebbe. Gli utenti che hanno inviato le segnalazioni avrebbero assicurato che pur avendo effettuato il pagamento con carta di credito e pur essendo stato prelevato il denaro, il biglietto non si riceve.

Biglietti Expo 2015: cosa fare in caso di problemi

Nel caso in cui si fosse acquistato un biglietto per Expo 2015 e comunque in qualsiasi altro caso in cui si verificasse un’anomalia nel sistema, gli utenti sono sollecitati ad utilizzare l’indirizzo mail support-tickets@expo2015.org oppure il numero di telefono 02-02015 per segnalare l’eventuale problema. Il biglietto acquistato viene solitamente inviato in formato pdf presso il proprio indirizzo mail oppure è presente nell’area MyExpo sul sito ufficiale di Expo 2015 (in quest’ultimo caso, ho personalmente sperimentato il fatto che il biglietto acquistato comparisse nell’area MyExpo soltanto il giorno successivo. Non so se si sia trattato di prassi o di problema tecnico.)

Come suggerito dall’avvocato Massimiliano Dona, le soluzioni in caso di problemi possono poi essere le seguenti:

  • se il biglietto non è stato emesso:  Expo effettua lo storno del pagamento e successivamente informa il socio dell’operazione (Expo sta predisponendo nei prossimi giorni una comunicazione a tutti i clienti che debbano essere rimborsati);
  • se il biglietto è stato emesso:  Expo invita il consumatore a verificare sul proprio account MyExpo l’esistenza del biglietto, che può essere comunque ristampato. Nel caso in cui i biglietti non fossero presenti nell’area MyExpo, il consumatore dovrebbe riscrivere una mail a  support-tickets@expo2015.org che provvederà a contattarlo per una risoluzione del problema.