Si sono conclusi i Billboard Awards e, manca a dirlo, la grande vincitrice è stata ancora una volta lei, Adele, che con il suo ‘21’ ha davvero raggiunto livelli importanti, superando ogni record immaginabile.

A Las Vegas Adele si è portata a casa 12 premi, ovvero il Top Artist, Top Female Artist, Top Billboard 200 Artisti, Top Hot 100 Artist, Top Digital Songs Artist, Top Radio Songs Artist, Top Digital Media Artist, Top Pop Artist, Top Billboard 200 Album, Top Pop Album, Top Streaming Song (Audio) con “Rolling in the deep” con la quale si porta a casa anche il Top Alternative Song.

Secondi per numero di premi ci sono i LMFAO con Top Duo/Group, Hot 100 Song of the Year con “Party Rock Anthem” con la quale vincono anche Top Digital Song, Topo Pop Song, Top Rap Song e Top Dance Song.

I Coldplay sono i Top Alternative Artist, Top Rock Artist, Top Rock Album e Top Alternative Album. Top Male Artist è Lil Wayne, che, con Kelly Rowland, si porta a casa anche il Top R&B song con ‘Motivation’.

Il Millenium Award va invece alla scomparsa Whitney Houston, mentre l’Icon Award va a Stevie Wonder.