Non ha voluto attendere il termine della cerimonia ufficiale, così felice di poter nuovamente riabbracciare il papà. È il commovente video che giunge dagli Stati Uniti, dove una bambina ha interrotto una cerimonia ufficiale per lanciarsi nelle braccia del padre, un militare, di ritorno dal Kuwait. Come spesso accade in questi casi, il filmato è diventato immediatamente virale e ha raccolto numerosi commenti positivi sui social network.

La piccola, di soli tre anni, non vedeva il padre da oltre un anno. Alla cerimonia per il ritorno in patria dei militari, incurante dei protocolli dell’esercito nonché del momento solenne, la bambina ha attraversato di corsa la palestra dove era in corso l’evento, per raggiungere l’adorato papà. Un fatto che non ha commosso soltanto i presenti e chi ha potuto rivedere queste immagini in video, ma anche la stessa famiglia, preoccupata dal fatto che, dopo tanto tempo, la figlia potesse non riconoscere più il genitore. «Non avevo idea – ha spiegato la madre alle fonti statunitensi – che la bambina l’avrebbe fatto durante la cerimonia».

Fonte: Mashable