L’atto di generosità di una bambina inglese commuove i social network, raccogliendo i favori dei social network e diventando immediatamente virale. La piccola, infatti, ha deciso di donare la sua mancia settimanale per acquistare del cibo per un uomo senzatetto, preoccupata del suo benessere.

Il tutto è successo qualche giorno fa, quando Rhoda Kirkpatrick – la madre ventinovenne della piccola – stava partecipando alle celebrazioni della Remembrance Day Parade di Portsmouth Guildhall, in compagnia del marito militare. Di ritorno dall’evento, Lola – di soli quattro anni d’età – ha notato un senzatetto, esprimendo così il desiderio di donare all’uomo i propri risparmi. Di fronte a un primo diniego, con i genitori forse preoccupati l’uomo potesse spendere il denaro in altre attività rispetto al cibo, la bambina ha quindi deciso di acquistare un panino caldo da un vicino negozio artigianale. Richiedendo al commesso un esemplare «caldo per riscaldare la sua pancia, poiché oggi piove e fa freddo». Consegnato lo spuntino al senzatetto, una grande commozione ha invaso tutta la famiglia. Così ha spiegato Rhoda alla testata Metro: «Ho visto le lacrime nei suoi occhi, mentre ripeteva “grazie”, so che è stato qualcosa che non dimenticherà».

Fonte: Metro