Tragedia a San Giovanni Lupatoto, in provincia di Verona. Un bambino di soli quattro anni si sarebbe rinchiuso all’interno dell’autovettura di famiglia, probabilmente per gioco, ma qui, a causa dell’eccessiva temperatura dovuta al caldo, avrebbe perso la vita. La macchina era parcheggiata sotto l’abitazione della famiglia ma a quanto pare i genitori non avrebbero cercato proprio lì dentro quando si sarebbero accorti dell’assenza del bambino.

Scoperta la sparizione del piccolo, la famiglia avrebbe iniziato a cercarlo nelle vie vicine ma solo alla fine avrebbero scoperto che il bambino si trovava all’interno dell’automobile, ormai in fin di vita. Il piccolo è stato immediatamente trasportato all’ospedale di Borgo Trento e qui sarebbe morto, senza più prendere conoscenza. I medici avrebbero tentato di salvargli la vita ma non vi sarebbe stato nulla da fare.

Su quanto accaduto e per la ricostruzione accurata dei fatti indagano adesso i carabinieri. La famiglia del piccolo – papà straniero e mamma italiana – è molto conosciuta nel paesino della provincia di Verona in cui vive ormai da diversi anni.