Nuovo blocco del traffico a Roma, domenica 26 febbraio. Si tratta della seconda domenica a piedi che i cittadini romani dovranno osservare dall’inizio di quest’anno e come al solito lo stop dei mezzi (alcune topologie di mezzi) sarà previsto all’interno di quella che è stata definita Fascia Verde. Bisogna però sottolineare che il blocco del traffico attualmente previsto a Roma per domenica 26 febbraio potrebbe anche subire variazioni. Al momento, dunque, salvo comunicazioni contrarie, lo stop alla circolazione dovrebbe verificarsi.

Il blocco del traffico nella Capitale sarà in vigore dalle ore 7:30 di domenica 26 febbraio fino alle ore 12:30, e poi dalle ore 16:30 alle ore 20:30.

Blocco traffico Roma 26 febbraio: chi può circolare

In base alle attuali disposizioni, possono circolare all’interno della Fascia Verde:

  • Veicoli a trazione elettrica e ibridi
  • Veicoli alimentati a metano e a GPL
  • Autoveicoli ad accensione comandata (benzina) Euro 6
  • Autoveicoli ad accensione spontanea (diesel) Euro 6
  • Ciclomotori a 2 ruote con motore 4 tempi Euro 2
  • Motocicli a 4 tempi Euro 3

Esclusi i veicoli elencati in precedenza, il traffico all’intero della Fascia Verde sarà vietato a tutti i mezzi che non appartengono ad una di quelle categorie. L’accesso è stato interdetto anche alle Zone a Traffico Limitato di Roma, anche qualora si sia in possesso di un permesso per accedere. Chi non rispetterà tali indicazioni rischierà di vedersi applicate le ammende previste.