La blusa è uno di quei capi d’abbigliamento che spesso, quando si fa shopping, attira le fashion addicted perché particolarmente adatta ad outfit vari ed eventuali. Questa camicia femminile (scopri qui gli outfit con jeans e camicia), anche se poco sfiancata, infatti, riesce a valorizzare qualsiasi tipologia di fisico: da quello un po’ più grassotello e che magari si preferisce non sottolineare con top troppo aderenti, a quello molto magro che viene così “riempito” dalla sua ampiezza, senza tralasciare quello particolarmente sinuoso che può essere valorizzato con una cintura o una fascia legate in vita.

La blusa nasce come un indumento da lavoro d’ufficio durante gli ultimi periodi dell’età Vittoriana per evolversi poi a capo più elaborato e raffinato all’inizio del ’900 quando entra a far parte, pian piano, nel guardaroba casual di molte donne. Benché il periodo di massimo splendore per la moda della blusa risalga agli anni ’80, in questi ultimi tempi sembra esser tornata molto in voga.

Sportiva e pratica se abbinata a jeans e scarpe basse, può essere perfettamente utilizzata anche in questioni più formali se corredata da una giacca sfiancata o da una gonna appena sopra il ginocchio. Ne volete sapere di più? La nostra blogger Martina Chiella nel video qui sotto vi propone 5 outfit con la blusa.

LEGGI ANCHE:

Università come vestirsi: tutti i consigli di stile per gli studenti.

Come abbinare gli shorts.

Le origini delle ballerine.