Due bambini di cinque e sei anni sono usciti dalla scuola dell’infanzia in cui si trovavano, a Bologna, hanno vagato da soli per più di mezzo chilometro e poi sono entrati all’interno di una trattoria. Qui è stata poi avvertita la polizia, contattati i genitori dei bambini e accertato che nessuno si sarebbe accorto della loro “fuga” dall’asilo, una scuola dell’infanzia comunale aperta anche nel mese di luglio. Una situazione che fortunatamente si è conclusa per il meglio per i bambini e le loro famiglie ma che potrebbe avere strascichi legali: le famiglie potrebbero infatti presentare denuncia per quanto accaduto.

Dai primi dettagli che sarebbero emersi, pare che gli insegnanti, al momento della “fuga” dei due bambini (fatto avvenuto lunedì 10 luglio), si trovassero in riunione e che qualcosa, dunque, non abbia funzionato nella vigilanza sugli stessi.

Il Comune di Bologna ha immediatamente chiesto scusa alle due famiglie coinvolte e si è già detto pronto ad accertare eventuali responsabilità all’interno della scuola dell’infanzia. Il fatto viene ricostruito anche all’interno del comunicato che è stato diramato dal Comune: “Alle 12.50, dopo il pranzo, le nove insegnanti presenti, un pedagogista e i 46 bambini si sono spostati in giardino mentre il gruppo di cinque tra collaboratrici e collaboratori scolastici si stavano muovendo tra l’ingresso del giardino e la cucina, adiacente all’ingresso principale della scuola, per riordinare i locali. Alle 13.15 una collaboratrice ha segnalato al gruppo di insegnanti che le era sembrato di vedere due bambini fuori dall’ingresso della scuola. Immediatamente è stata verificata l’assenza di due bambini e il personale si è diviso: una parte è rimasta a gestire i bambini presenti e un’altra parte è uscita a cercare i due bambini assenti, con il contributo anche del personale del vicino nido Betti“.

Il personale della scuola, ricostruendo quanto accaduto, avrebbe inoltre appurato che i due bambini sarebbero usciti dalla porta principale dell’edificio scolastico, azionando da soli il pulsante di apertura.