La Juventus non va oltre il pareggio

La Juventus nonostante l’imbattibilità in campionato deve lasciare il prima in classifica al Milan di Massimiliano Allegri, gli uomini di Conte non riescono ad andare oltre il paregio in casa del Bologna.
La partita per il Bologna inizia subito con il piede giusto, dopo soli 17 minuti di gioco un fuorigioco sbagliato dalla difesa juventina lascia libero Di Vaio di presentarsi a tu per tu con Buffon e con un preciso diagonale porta i rossoblu in vantaggio.
La Juventus continua con il suo perdiodo no e non riesce a reaggire ai controattcchi del Bologna, ad inizio ripresa i bianconeri riescono a pareggiare con Vucinic perfettamente lanciato in profondità da Pirlo non lascia scampo a Gillet.
A causa di questo pareggio la Juventus lascia il primo posto solitario al Milan e il nervosismo in casa Juventus inizia ad aumentare, da notare le espulsioni di Conte e Bonucci.
Di seguito troverete il video della partita: