Pazzini stende il Bologna

Il Milan di Massimiliano Allegri è chiamato al riscatto dopo il brutto passo falso interno contro la neo promossa Sampdoria, a Bologna la partita comincia subito in discesa grazie ad un calcio di rigore molto generoso fischiato per una caduta di Pazzini in area di rigore, sul dischetto si presenta l’ex nerazzurro che non sbaglia.
Il Bologna si sveglia ed inizia a creare alcune occasioni da gol, al 42esimo Diamanti viene atterrato in area di rigore, tiro dagli undici metri ed il capitano rossoblu riporta la gara in parità.
La ripresa inizia subito con il Bologna in avanti con Guarente vicino al gol del vantaggio, mano a mano il Milan alza il baricento e prende in mano il pallino del gioco, al 32esimo Pazzini deposita il pallone nel sacco a porta vuota dopo una papera di Agliardi, i rossoneri prendono coraggio e al 40esimo arriva la tripletta per l’attaccante rossonero che ribadisce in rete un tiro sporco di Nocerino.
Il Milan si riscatta con una buona prestazione ma si infortuniano Montolivo e Boateng, la sosta grazia i rossoneri che riusciranno a recuperari i giocatori infortunati.
Di seguito troverete il video della partita: