Continua il Serial Fashion dedicato alla serie tv The Vampire Diaries, dopo aver parlato dei look di Elena Gilbert e Caroline Forbes, oggi parliamo di quello di Bonnie Bennett, la migliore amica di Elena, che discende da una potente famiglia di streghe ed è lei stessa una strega.

Lo moda di Bonnie Bennet in The Vampire Diaries, personaggio interpretato da Katerina Graham, si differenzia in modo netto dagli abiti alla moda di Caroline e dai pezzi più basici di Elena, il suo è uno stile molto più strutturato e complesso, dotato di una grande personalità. Lo si potrebbe descrivere come “quello di una moderna figlia dei fiori“, quello di Bonnie è uno stile bohemien, bello e naturale. Quando si cerca di emulare il suo stile, pensate ai colori hippie chic degli anni ’70. I suoi abiti sono particolarmente ideali per eventi all’aria aperta durante la primavera/estate.

Tra i capi più indossati da Bonnie, in prima linea troviamo gli abiti floreali, indossati da soli o in abbinamento a un morbido cardigan, il vestito floreale diventa un must per chi adora lo stile di Bonnie. I look vengono in questo caso completati spesso da sandali, per quando la stagione lo permette, e da una cintura in vita, che esalta la silhouette.

In una città piena di vampiri, e cimiteri, la scelta di un abito però non si rivela sempre la più pratica, uno dei capi utilizzati per Bonnie è anche il top: di puntata in puntata ne abbiamo visti davvero tantissimi: top caratterizzati per lo più da stampe camouflage, floreali, astratte, ma anche bluse in pizzo.

Che siano abiti, o look con top graziosi, ogni outfit di Bonnie viene quasi sempre impreziosito da gioielli unici: maxi accessori, tra lunghe collane, anelli e bracciali particolari e dai mood a metà tra il vintage, l’etnico e il retrò.

I marchi utilizzati per creare gli outfit di Bonnie sono per lo più: Forever 21 , Urban Outfitters e Free People.

(Segui Silvia Raffa su makeupandtvseries.it e sui nuovi thestylepedia.com thebeautypedia.com)