Visite mediche per Borini al Liverpool

La Roma ha ceduto l’attaccante italiano Borino al Liverpool, il calciatore è già volato in Inghilterra per sostenere le visite mediche dopo le quali potrà firmare il contratto che lo legherà alla società d’oltremanica.
La Roma dalla cessione del giovane attaccante dovrebbe guadagnare circa 13 milioni di euro, la società giallorossa potrebbe reinvestire i soldi per l’acquisto di Mattia Destro, il giovane giocatore in comproprietà con Genoa e Siena è segguito da molte squadre in Italia tra cui Inter, Milan e Juventus.
La Roma grazie a questo tesoretto potrebbe passare in vantaggio rispetto a tutte le altre società nonostante l’Inter vanti un accordo verbale con il presidente del Genoa Preziosi che in caso il cartellino di Destro diventasse al 100% di proprietà dei rossoblu con ogni probabilità il giocatore passerà all’Inter.
Borini indosserà la maglietta numeo 29 a Liverpool e sul sito ufficiale del club è stata messa online le sue prime dichiarazioni: “Mi sento veramente bene. Sono contento di essere tornato in Inghilterra. Il Liverpool e un top club che ha vinto un sacco di trofei in passato e lo farà in futuro, speriamo pure. Ho la fiducia del manager e del club. Sono orgoglioso di essere qui. Volevo tornare in Inghilterra. Sapevo che prima o poi sarebbe accaduto”