La Ministra delle Riforme, Maria Elena Boschi, e il leader della Lega Matteo Salvini avrebbero dovuto essere i protagonisti di un confronto tv sul referendum costituzionale. Il tutto si sarebbe dovuto svolgere nella serata di oggi, 7 ottobre, negli studi del programma Otto e Mezzo, su La7. Usiamo il condizionale perché Maria Elena Boschi ha deciso di annullare questo impegno. Anzi no, ha successivamente confermato che sarà presente.

Il dibattito tra i due si sarebbe dovuto svolgere attorno al referendum costituzionale del prossimo 4 dicembre, che col tempo si è trasformato in una sorta di voto sul governo di Matteo Renzi. Maria Elena Boschi sarebbe stata presente in quanto sostenitrice del SI, Matteo Salvini del NO. Ma dopo aver presenziato al programma di Bruno Vespa Porta a Porta, in cui il confronto è avvenuto tra la Boschi e Stefano Parisi, la Ministra ha inizialmente deciso di non partecipare ad Otto e Mezzo. Al momento non è nota la motivazione ufficiale ma Matteo Salvini ha fatto partire subito l’hashtag #boschiscappa su Twitter, convinto che dietro alla decisione vi sia una ragione ben precisa: “È evidente che scappa: ha paura, sanno che perdono ora come perderanno il 4 Dicembre“.

Dopo le affermazioni di Matteo Salvini e dopo l’hashtag #boschiscappa a sorpresa la Ministra ha postato questo tweet:

Il confronto ci sarà dunque!