Creato originariamente da Thomas Burberry nel 1912 e pensato per i militari, per proteggerli dalla pioggia e dal vento, il Trench Burberry, inizialmente chiamato Burberry Tielocken, nell’arco di 100 anni si è evoluto diventando un icona che rappresenta l’inconfondibile stile inglese e l’innovazione nel campo del design.

Apprezzato per le sue qualità non solo dai militari ma anche da esponenti della Casa Reale, star del cinema e artisti, oggi il trench è presente in ogni angolo del mondo. Inizialmente il modello portava una chiusura con cintura ma senza bottoni ed era realizzato in gabardine, tessuto inventato dallo stesso Burberry nel 1879 che ha rivoluzionato l’abbigliamento da pioggia permettendo di accompagnare anche gli esploratori nelle prime spedizioni al Polo.

Prima della creazione di questo tessuto venivano utilizzati tessuti cerati o gommati che rendevano i capi pesanti e scomodi. Creato con un filato tessuto in una struttura a twill compatto con più di 100 fili intrecciati per centimetro, il tessuto consentiva la ventilazione grazie ai microscopici spazi aperti creati nella trama, e la sua struttura compatta, impermeabilizzata tre volte, impedisce l’infiltrazione dell’acqua sempre avendo come risultato un capo leggero e traspirante.

Ancora oggi i trench vengono realizzati a Cartleford, nel nord dell’Inghilterra, unendo l’artigianalità alle nuove tecniche, che rendono il capo ancora più impermeabile. Per realizzare ogni capo ci vogliono all’incirca tre settimane, e devono essere completati più di 100 processi altamente specializzati. Viene controllato poi svariate volte per i minimi dettagli, specialmente nella parte del colletto, per creare quella linea curva fluida che caratterizza il marchio Burberry, ma anche nella creazione delle cinghiette sui polsi, per la cintura. La fodera del trench e del colletto sono creati con l’iconica stampa check Burberry e grande attenzione viene impiegata per la piega posteriore che non viene modificata da 100 anni.

La collezione propone il trench in 3 varianti di colori tipici di Burberry: miele, pietra e nero. I modelli per uomo, donna e bambino sono disponibili in diverse lunghezze: corta, media e lunga. Per la donna: Sandringham, dal taglio aderente; Westminster: dal taglio classico; e Kensington, dal taglio moderno. Anche per l’uomo sono proposti i tre modelli ma anche Wiltshire, dal taglio moderno con maniche raglan. Per la linea bambino è disponibile solamente il modello Sandringham nella versione ragazzo e ragazza.

I modelli sono già disponibili nei negozi Burberry e online su Burberry.com e puoi vedere qui la campagna primavera/estate 2014/2015 The Heritage Trench Coat con tutti i suoi accessori .

Ecco tutte le foto:

Tra le celebrità di tutto il mondo sono in moltissimi a scegliere il Trench Coat Burberry: Da Zooey Deschanel, Alexa Chung, Cara Delevingne fino ad Emma Watson, guarda tutte le foto: