Un attacco, probabilmente da un gruppo di estremisti islamici, al ristorante turco di Ouagadougou in b è costato la vita a 18 persone. Le autorità locali parlano di almeno 17 morti e 8 feriti il bilancio di un attacco scattato ieri sera contro un ristorante turco di Ouagadougou, capitale del Burkina Faso.

I primi sospetti cadono intorno alcuni estremisti islamici che hanno aperto il fuoco verso le 21 ora locale (le 19 in Italia) sull’Aziz Istanbul, locale molto frequentato da stranieri. Le vittime sono di nazionalità diverse, tra cui almeno un francese. Lo scontro a fuoco è continuato per ore e solo dopo 7 ore di “ostaggio” gli assalitori sono stati uccisi.

Pare che gli estremisti islamici, un commando di 4 persone, sia arrivato al ristorante a bordo di alcune motociclette dopo essere entrati hanno iniziato a sparare all’impazzata su i clienti che stavano cenando. Non è la prima volta che succede un attentato del genere, già nel 2010 si è verificato un episodio molto simile per dinamiche e obbiettivo.

Su twitter si possono vedere alcuni video del probabile attacco terroristico al ristorante turco di Ouagadougou in Burkina Faso.

Burkina Faso: attentato a un ristorante turco, 18 morti VIDEO