Tragico incidente in mare nella notte in provincia di Cagliari dove un gommone si è schiantato contro gli scogli: morti due ragazzi, ferite le ragazze che non sono comunque in pericolo di vita. Un gommone con quattro giovani a bordo si è schiantato sugli scogli frangiflutti del porticciolo del quartiere Sant’Elia. Il bilancio è pesantissimo: due giovani sono morti e due ragazze sono state trasportate in ospedale in gravi condizioni. Le due ragazze ferite sono state subito trasportate in ospedale, sono gravi ma non sarebbero in pericolo di vita. Il corpo di uno dei giovani è stato recuperato subito, mentre il secondo poco dopo in mare.

L’incidente è avvenuto mercoledì poco prima della mezzanotte quando il gommone ha urtato a velocità sostenuta gli scogli e i ragazzi sono finiti in acqua, il boato dell’urto sarebbe stato sentito da alcuni testimoni presenti nella zona. Una tragedia evitabile, il mare sardo in questi giorni è una vera e propria autostrada e l’alta velocità ha portato nuove vittime anche in mare.