Mauri e Milanetto arrestati

Le indagini proseguono ed emergono particolari salienti, il centrocampista capitano della Lazio Stefano Mauri è stato arrestato e con lui anche l’ex giocatore del Genoa ora in forze al Padova Milanetto.
Quest’oggi sono partiti i primi provvedimenti, sotto inchiesta anche l’allenatore della Juventus Antonio Conte, fresco del rinnovo del contratto, il ct bianconeri si è visto perquisire la sua abitazione di Torino in cerca di prove dopo le dichiarazione di Carrobbio.
La polizia si è recata anche a Coverciano, sede del ritiro della nazionale in vista degli europei, per prelevare Mimmo Criscito, anche il difensore bianconero Bonucci viene inserito nel registro degli indagati per i fatti accaduti ai tempi quando il difensore campione d’Italia militava nel Bari.
I più scaramantici rivedo in tutto questo caos la preparazione dell’Italia di Lippi prima dei mondiali vincenti del 2006 con il caso calciopoli appena scoppiato e l’incertezza per i giocatori Juventuni che non sapevano in quale categoria avrebbero giocato nella stagione successiva, tutti i tifosi dell’Italia e del calcio leale sperano in questo momento in una giustizia spotiva dal pugno duro e una vittoria della nazionale agli europei.