5, 4, 3, 2, 1… Fuochi d’artificio! Questo count down è una prassi che si ripete da sempre, tra sguardi felici per la conclusione di un anno difficile e speranzosi di un nuovo inizio, sguardi soddisfatti per chi si augura di poter avere un anno pieno di emozioni come quello passato.

E’ la notte dei sogni… E’ la notte di Capodanno!
Chi opta per una raffinata serata di gala, chi per una cena tra amici all’insegna della tradizione, chi per una scatenata festa in discoteca, ce n’è per tutti!
Per le donne la scelta del look può essere argomento di lunghi dibattiti ma con una caratterista comune in molti casi… Si svolgono l’ultimo giorno, tra la mattina e il primo pomeriggio del 31 dicembre.
In queste occasioni può capitare che escano fuori delle perle rare:

1) “Se metto il vestito rosso che scarpa ci abbino?” dopo 2 ore… D“ Troppo difficile, non lo so, rinuncio!”

2) “Vestito rosso, scarpa rossa, borsa rossa… MA della stessa tonalità occhio!”  Seguono corse disperate nei centri commerciali con il vestito che svolazza nella mano destra perchè non c’è tempo per risistemarlo ogni volta nella nostra shopping bag, alla ricerca della scarpa perfetta e della borsa perfetta.

3) ” No, non posso vestirmi di nero a Capodanno se metto l’intimo rosso… Non è abbinato!” Aiuto, questo non lo commento.

Ragazze niente panico! E’ giusto esagerare un pò con lustrini e paillettes quella notte, questo senz’altro, ma cerchiamo di discutere su un punto cruciale: Non c’è assolutamente bisogno di abbinare tutto. Un abito rosso può tranquillamente essere abbinato ad un sandalo o decolletè color oro o color argento o più semplicemente nere, dipende dalla sfumatura di rosso e dalla geometria dell’abito.

Oppure se scegliamo abito e scarpe della stesse cromatura, possiamo giocare con i dettagli. Per esempio nel caso di un abito e di una scarpa oro,  si può spezzare il tutto con uno smokey eyes nero, un trucco sofisticato,  intenso sugli occhi lasciando le  labbra neutre con un rossetto nude! A volte sono le piccole cose che fanno la differenza.

Mentre con un abito rosso lascerei gli occhi più naturali, un velo di ombretto perlato oppure solo una linea sottile di eyeliner nero e punterei magari a mettere in risalto le labbra con un rossetto rosso. In questo caso invece cercate di trovare un rossetto di una tonalità vicina a quella dell’abito. Il rossetto rosso è un must, ce ne sono di tantissime tonalità, quindi non è un impresa, c’è tantissimo assortimento (cliccate qui per leggere qualche tendenza capelli per il 2014).

Insomma… Tra lenticchie e cotechini… Tra calici di buono Champagne, prosecco, spumante, quello che è, in ogni situazione o contesto in cui vi troverete, se metterete a punto alcuni piccoli accorgimenti sarete splendenti e bellissime. Garantito!

La notte dei buoni propositi e delle nuove speranze è vicina.. a tutte le madri di famiglia, a tutte le donne lavoratrici che non hanno mai tempo di divertirsi, alle studentesse che festeggeranno con i loro compagni di scuola e anche a chi dovrà restare a casa… FORZA! Iniziamo questo 2014 con un pensiero positivo, con la gioia di vivere un nuovo anno, siamo donne, siamo belle e dobbiamo prenderci cura di noi.

I fuochi d’artificio illumineranno il cielo, i glitter scintilleranno su milioni di abiti, ma la nostra energia illuminerà i nostri  giorni futuri… AUGURI A TUTTE VOI!

Guarda le foto: