Finalmente svelati gli artisti che la notte di San Silvestro si esibiranno al Circo Massimo di Roma, nell’ultimo concerto dell’anno. Subsonica, Mannarino, Daddy G dei Massive Attack, Spiritual Front e Gemitaiz & Madman: saranno questi gli artisti che daranno il benvenuto al 2015 in una festa collettiva che a partire dalle 21.30 del 31 dicembre proseguirà fino a notte inoltrata.

Tra gli eventi più attesi dell’anno, in un luogo unico al mondo, il concertone di Capodanno al Circo Massimo, presentato dalla conduttrice televisiva Gioia Marzocchi, sarà aperto dagli Spiritual Front, nome di punta della scena alternative, immediatamente seguiti dell’esibizione della coppia di rapper Gemitaiz & Madman, recentemente impostasi sulla scena hip hop italiana. La performance di Mannarino accompagnerà quindi gli spettatori fino alla mezzanotte, mentre i primi a salire sul palco nel 2015 saranno i Subsonica, seguiti dal dj set di Daddy G che andrà avanti fino a notte inoltrata. Come da tradizione, il concerto di Capodanno a Roma sarà ad ingresso libero: non occorrerà alcun biglietto e lo show sarà gratuito. “Se l’idea era tenere sveglia la città tutta la notte, avete scelto le persone giuste perché noi lo facciamo da anni. Sarà una festa anche per noi sul palco” hanno dichiarato i Subsonica.

Poi ci sono questi straordinari ragazzi dello Swing Valley Band, che hanno quello spirito positivo che serve non solo a Roma ma anche all’Italia, che si sta risollevando da una grave crisi economica per guardare al futuro” ha affermato il sindaco Marino. Altro appuntamento di spicco del veglione romano sarà infatti in via dei Fori Imperiali, dove il gruppo noto per le incursioni a ritmo di swing sul red carpet del Festival del film di Roma, trasformerà i Fori nella strada della musica e della danza, per un vintage party in grado di coinvolgere il pubblico in un viaggio nel tempo tra gli anni ’30 e ’60.

La Capitale però non è solo centro - ha ricordato l’assessore Giovanna Marinelli – Nei municipi ci saranno tantissimi appuntamenti culturali e di strada presentati con i calendari che saranno on line sui nostri siti. Inoltre il 1 gennaio avremo una sfilata delle bande da piazza del Popolo al Tridente. A Piazza del Popolo si esibirà la jazz band di New Orleans“.