La casa, si sa, è uno dei pilastri attorno al quale ruotano le dinamiche economiche di una famiglia: affitto, mutuo, IMU e tanto altro ancora. Ma in Italia la maggior parte delle famiglie sono proprietarie dell’abitazione in cui abitano.

Questo secondo una ricerca sul patrimonio immobiliare italiano, al 31 dicembre 2014, condotta dall’Agenzia delle Entrate e dal Dipartimento delle Finanze del MEF, e presentato oggi. La maggior parte degli italiani sono proprietari delle loro case e parlando di numeri, si tratta del 77,4% delle famiglie, ovvero quasi 20 milioni di nuclei.

Le case di proprietà hanno un valore medio attorno ai 170 mila euro nel 2014, ovvero 1.450 euro al metro quadrato. Non solo case, ovviamente, ma anche appartamenti: in Italia sono proprietari 25,7 milioni, e di questi l’81,7% sono lavoratori dipendenti o pensionati. Invece chi vive in una casa in affitto sono circa 4,7 milioni di italiani.

Nel nostro paese la superficie media delle abitazioni è di circa 117 metri quadrati e, nel 2014, sono state elargite agevolazioni fiscali per un totale di circa 3,7 milioni su interventi come ristrutturazioni, riqualificazioni energetiche e messa in sicurezza di edifici.