Dopo la bufera scatenata per il suo interessamento con relativa telefonata al Dap per la detenzione di Giulia Ligresti, il ministro Anna Maria Cancellieri ha ripetuto quello che ha già detto per difendersi dalle polemiche: ovvero che lo ha fatto per altre decine di detenuti e che lo rifarebbe.

E ripete di non aver nessuna intenzione di dimettersi e ribadisce di aver agito con la massima onestà e correttezza nonostante il legame d’amicizia tra le due.

La Cancellieri ha spiegato la regolarità del suo operato e respinge l’accusa di aver favorito una detenuta, Giulia Ligresti, in stato di forte depressione e dimagrimento durante la carcerazione preventiva.

Per molti invece è stata una vera e propria pressione per farla uscire dal carcere e farle concedere gli arresti domiciliari (foto by InfoPhoto).

Il Pdl si è già schierato a difesa, facendo leva sull’argomento di “due pesi e due misure” riferendosi alla telefonata di Berlusconi in Questura per liberare Ruby.

Il ministro ha riferito al Parlamento i fatti sulla vicenda. Mentre i grillini al momento hanno presentato una mozione di sfiducia nei suoi confronti. Intanto ecco i commenti degli italiani su twitter: