Choc a Catania dove un pensionato di 71 anni, sposato e senza alcun precedente penale, è stato trovato morto. Il sacco con il cadavere era stato gettato in un tombino a pochi metri dalla sua abitazione a Pedara, nei pressi del capoluogo etneo. I carabinieri stanno cercando di ricostruire meglio la dinamica dei fatti per individuare gli assassini.

La scoperta è stata fatta dai carabinieri proprio stamattina: stando alle prime indiscrezioni, l’uomo sarebbe stato ucciso con un colpo di fucile alla testa.