Dramma a Tongaat, città nel sud del Sudafrica. In un centro commerciale è crollata una palazzina che ha imprigionato, di fatto, 50 persone all’interno della struttura e causato un morto.

Al momento non si registrano morti, ma tra la gente c’è molta paura. Il centro commerciale, a nord di Durban, era ancora in costruzione e le persone intrappolate sarebbero soprattutto operai. Ci sono almeno cento persone impegnate nelle operazioni di soccorso. Una volte che i lavori saranno terminati, il centro commerciale sarà ampio 15mila metri quadrati e ospiterà almeno 40 negozi.