Non capita di rado, soprattutto in prossimità di aree in aperta campagna, che alcuni animali attraversino le strade, rimanendo vittime di incidente. Caprioli, bufali, cinghiali e molti altri: nel tentativo di raggiunge la vicina vegetazione, questi esemplari si scontrano con le auto in corsa sulla careggiata, spesso rischiando la vita. Ha del miracoloso, tuttavia, la vicenda occorsa a un cervo statunitense: nonostante il violento impatto con una vettura, l’animale è sopravvissuto senza troppi traumi.

Il tutto è accaduto in Kentucky lo scorso 29 dicembre, quando un’auto della polizia si trovava in una zona poco abitata per una ricognizione. Improvvisamente, così come mostra la telecamera di sicurezza montata sul veicolo, un cervo è apparso in mezzo alla carreggiata, non garantendo sufficiente tempo ai poliziotti per frenare. Un urto violentissimo: il cervo, dopo aver volteggiato a mezz’aria, cade battendo il dorso. Eppure, in pochissimi secondi, il quadrupede si rialza come niente fosse successo, per perdersi nel vicino bosco. Secondo quanto rivelano le fonti statunitensi, il cervo non dovrebbe aver subito ferite di sorta: dopo un comprensibile momento di smarrimento, infatti, si è rialzato senza nessun problema di deambulazione, né evidenti tagli. Di seguito, l’incredibile video.

Fonte: Telegraph